“Parole al microscopio”: MIMOSA

La mimosa è il simbolo per eccellenza della festa della donna e ormai tutte l’8 marzo ci aspettiamo di ricevere in dono un rametto di questo grazioso fiore giallo. Ma da dove nasce questa tradizione? E poi, avete mai notato la particolare etimologia della parola mimosa? Continua a leggere ““Parole al microscopio”: MIMOSA”

Annunci

”Parole al microscopio”: CARNEVALE

Oggi, giovedì grasso, hanno ufficialmente inizio i festeggiamenti del Carnevale.

Come molte altre feste, si tratta di una ricorrenza cristiana le cui celebrazioni sono in realtà una trasposizione dei riti pagani. Continua a leggere “”Parole al microscopio”: CARNEVALE”

“Parole al miscroscopio”: FEMMINICIDIO

Di donne si legge spesso purtroppo tra le pagine di cronaca nera dei giornali. Sebbene ci siano anche  crimini e delitti compiuti da mano femminile (cliccate qui se volete sapere di più sul rapporto tra criminalità e genere femminile), le donne compaiono spesso come vittime di femminicidio. Continua a leggere ““Parole al miscroscopio”: FEMMINICIDIO”

“Parole al microscopio”: l’importanza di chiamarsi DONNA

Una delle cose che più amo dello studio della lingua italiana è il rafforzarsi progressivo della consapevolezza di quanto siano importanti le parole e il modo di usarle. Continua a leggere ““Parole al microscopio”: l’importanza di chiamarsi DONNA”

Cecilia Robustelli: “Ciò che non si dice non esiste”

Perché oggi le donne possono essere sindache, ministre, architette, chirurghe, ma abbiamo paura di dirlo? Cosa ci frena nell’usare le parole giuste per indicare le donne in carriera? È davvero più prestigioso un nome al maschile? Continua a leggere “Cecilia Robustelli: “Ciò che non si dice non esiste””

Alma Sabatini e l’importanza di parlare al femminile

Il 6 settembre 1922 nasceva a Roma Alma Sabatini. Questo nome, conosciuto soprattutto da studiosi di linguistica e del movimento femminista, dovrebbe suonare familiare agli amici dell’associazione La Stanza che hanno partecipato al workshop del 15 maggio “Dire donna”: si tratta, infatti, della prima studiosa in Italia ad aver affrontato il problema della disparità di genere nella nostra lingua nel testo Il sessismo nella lingua italiana. Continua a leggere “Alma Sabatini e l’importanza di parlare al femminile”