Sylvia Plath una e trina

Il 27 ottobre 1932 nasceva a Boston Sylvia Plath. Poco più di 30 anni dopo la scrittrice si toglieva la vita nel suo appartamento di Londra. Continua a leggere “Sylvia Plath una e trina”

Annunci

“Non baciatemi, mi sto allenando.” Mai vostra, Claude Cahun.

Una donna, tante personalità. Claude Cahun, al secolo Lucy Renée Mathilde Schwob, nasce il 25 Ottobre del 1894 a Nantes e muore solo cinquant’anni dopo, stroncata da un’embolia polmonare, a Saint Helier. Artista originale e poliedrica, la Cahun rimane sconosciuta fino alla sua riscoperta da parte della critica femminista negli anni ’80. Scrittrice, attrice, fotografa, militante politica: André Breton, padre dei surrealisti, la definì “uno degli spiriti più curiosi del nostro tempo“, e nonostante questo fu, come molte donne che hanno animato le avanguardie moderniste del primo Novecento, quasi completamente dimenticata dopo la sua morte.
Questo è il mio contributo alla rubrica “Ritratto di donna”, perché per quanto Claude è stata ignorata dalla storia, tanto sento sia importante riparlarne. Buona lettura!

Continua a leggere ““Non baciatemi, mi sto allenando.” Mai vostra, Claude Cahun.”

George Sand, gli pseudonimi maschili e J.K. Rowling

Oggi sappiamo, sembra quasi superfluo dirlo, che George Sand era una donna; il lettore che nel 1832 aveva tra le mani il romanzo Indiana, firmato G. Sand non aveva dubbi che si trattasse di un uomo. Continua a leggere “George Sand, gli pseudonimi maschili e J.K. Rowling”

Margaret Fuller tra femminismo e Risorgimento

Un altro secolo, e potrei chiedere di essere nominata ambasciatrice io stessa, ma il giorno della donna non è ancora arrivato…Quante cose dovrò raccontare su questo argomento, se vivrò ancora, cosa che non desidero affatto poiché sono molto stanca di battermi contro ingiustizie enormi; desidererei invece che qualche altra donna più giovane e forte di me si facesse avanti per dire ciò che andrebbe detto, o meglio ancora per fare ciò che andrebbe fatto.

Continua a leggere “Margaret Fuller tra femminismo e Risorgimento”

Anna Maria Mozzoni, pioniera del femminismo italiano

Il 5 Maggio del 1837 nasceva, a Milano, Anna Maria Mozzoni. Si tratta di una delle figure politiche più importanti degli anni tra l’800 e il 900 e della donna che ha aperto la strada al femminismo in Italia.

Continua a leggere “Anna Maria Mozzoni, pioniera del femminismo italiano”